Pellet Cropellets, le esperienze di chi lo ha usato | Miglior Pellet
menu

Pellet Cropellets, ecco i giudizi

Pellet Cropellets, ecco i giudizi
OrigineFaggio-Abete
NazionalitàCroato
CertificazioneDinPlus
Inserisci recensioneVedi recensioni (3)

La recensione

Non abbiamo mai provato a bruciare pellet Cropellets, prodotto croato certificato DinPlus. Non possiamo condividere le nostre opinioni ma qui di seguito chiunque lo ha provato può lasciare una recensione per far sapere il proprio giudizio.

Site soddisfatti di Cropellets? Della resa, dei residui, del rapporto qualità-prezzo? Sporca molto? Lo consigliereste?

admin

La media dei vostri voti

View ratings
Total average

79.4/100

Residuo nel sacco ( 84 )
Prezzo ( 64 )
Cenere combustione ( 77.7 )
Pulizia vetro ( 85.7 )
Resa calore ( 85.7 )

Le vostre recensioni (3)

Mauro
Pellet Cropellets, ecco i giudizi 81.0

Vi descrivo brevemente la mia esperienza con questo pellet comprato qualche mese fa in concomitanza di una stufa, quindi non ho una grossa esperienza pregressa e un confronto il più possibile reale con altri pellets, ad eccezzione di qualche sacco di Super Holz 100% abete avuto per prova. Nel complesso mi sembra un discreto pellet, poco residuo nel sacco, sporca poco il vetro e la resa calorica dovrebbe essere nella media con altri prodotti, in ogni caso inferiore al Super Holz. L'accensione è buona, forse l'unico appunto è quello di lasciare un pò più di cenere, sempre confrontandolo con il Super Holz. Molto pochi i residui carboniosi nel braciere (clinker se non sbaglio). Per ciò che riguarda il prezzo, mi sembra onesto considerate le prestazioni che offre, qui in Umbria l'ho pagato a 4,30€/sacco prendendo un pallet intero, altrimenti il singolo sacco verrebbe circa 0.30€ in più.

Plusses No plusses
Minors No minors
Posted on 01/11/2014 19:06
gianni
Pellet Cropellets, ecco i giudizi 71.4

ottimo, poco residuo nel sacco, ottimo resa calore , il vetro è poco sporco sempre in paragone ai più blasonato holz che a dir poco non ha nessuna differenza a parte lasciarmi un velo colloso nerissimo nella stufa e un vetro paura! nessuna accensione fallita residuo ceneri normale niente di più. provato per caso consigliato dal venditore visto che ho segnalato il fatto che miscelavo abete e faggio per avere prestazioni migliori. per quanto riguarda il prezzo io darei un bello zero a tutti i pellet considerando che il costo della materia prima è zero poi il lavoro che c è dietro non giustifica il prezzo finale considerando anche che la mano d opera ha costi bassimi ( da fame) nei paesi di provenienza. ...non sono un esperto mi limito a caricare il pellet nel serbatoio e a schiacciare il pulsantino on lascio a voi tutte le correzioni e i commenti ciao!

Plusses No plusses
Minors No minors
Posted on 06/01/2016 08:08
Monica
Pellet Cropellets, ecco i giudizi 85.8

Ottimo pellet usato dopo il più famoso Pfeifer il Cropellet secondo me rende di più e lascia stesse ceneri se non addirittura di meno ha il sacco più resistente e quindi minor possibilità di rottura involucro durante le operazioni di carico (uso un bancale ogni 20 giorni circa) Il prezzo ?? gennaio 2015 pagato € 4,10 contro € 4,70 del Pfeifer

Plusses No plusses
Minors No minors
Posted on 08/09/2016 09:19

Inserisci la tua recensione

Go to top
Banner Furgoni 300 x 250
< PRECEDENTE

Pellet Tartak, le opinioni

Pellet polacco di pinoEcco le recensioni e opinioni sul pellet Tartak, pellet polacco prodotto da ...

Legno - Nazionalità

Altro

SUCCESSIVO >

Pellet Sisarka, le recensioni

il pellet croato SisarkaAbbiamo provato il pellet Sisarka nell’inverno del 2012. Lo acquistammo a circa ...

Legno - Nazionalità

Altro